LE DOLOMITI IN INVERNO

MAPPA INTERATTIVA

Ski Area San Martino - Passo Rolle

La Ski Area San Martino di Castrozza – Passo Rolle gode, nell’area dolomitica, di una posizione unica: punta meridionale del carosello Dolomiti Superski, vanta temperature mai troppo rigide ed innumerevoli giornate di sole splendente. Le piste, comodamente raggiungibili con il servizio di skibus e dotate al 95% di innevamento programmato, si estendono per oltre 60 chilometri ai piedi delle Pale di San Martino, fra i 1400 e i 2360 metri circa.

In quest’area si trovano alcune delle più belle piste delle Dolomiti: proprio di fronte al magnifico scenario delle Pale di San Martino, la pista Tognola Uno è caratterizzata da curve e cambi di pendenza che fanno la gioia degli sciatori più esigenti. Gli oltre 1000 metri di dislivello di adrenalinica discesa partendo da Cima Tognola e scendendo verso San Martino, regalano grandi emozioni. Nella zona di Malga Ces, la Direttissima e la Cristiania sono piste dalla bellezza unica, dedicate a sciatori esperti.

Le piste da non perdere...

Tognola Uno

La Tognola Uno è la pista che collega la stazione a monte con la stazione a valle della cabinovia Tognola. Le caratteristiche tecniche della pista e gli scenari unici, dalla Marmolada alle Pale di San Martino, ne fanno una delle 10 piste più belle delle Dolomiti. Lunga quasi 5 Km e caratterizzata da continui curvoni e cambi di pendenza, si snoda verso la fine offrendo la possibilità di percorrere un ripido ultimo tratto oppure una facile variante, alla portata di tutti. La pista è omologata FIS per le specialità Slalom e Slalom Gigante.

Cima Tognola

Una pista rossa che parte da Cima Tognola (2359 m) e regala grandi soddisfazioni agli sciatori per il continuo variare di pendenza, larghezza ed esposizione. Al termine, la pista confluisce nella Rododendro e successivamente nella Tognola 3 per scendere a quota 1400 metri dopo una discesa di oltre 6 chilometri ed un dislivello totale di oltre 900 metri.

Cristiania

Pista dal tracciato molto tecnico, ma sempre caratterizzata da neve ottima anche in giornate molto calde grazie all’esposizione a nord, alterna tratti molto ripidi a veloci pianori scendendo da Cima Tognola verso Malga Valcigolera.

Colverde

Situata sul versante delle Pale di San Martino, lunga 2.6 chilometri si snoda in mezzo a boschi di larici ed abeti con ripetuti cambi di pendenza e direzione, seguendo un tracciato di media difficoltà (pista rossa con variante azzurra). Attrezzata con un moderno impianto di innevamento artificiale è inoltre dotata da un innovativo sistema di illuminazione costituito da 40 palloni illuminanti, che diffondono una luce suggestiva su tutta la pista per regalare il piacere dello sci anche nelle ore notturne per tre giorni a settimana.

Carosello delle Malghe

Il Carosello delle Malghe si estende dalla zona dell’Alpe Tognola fino a Punta Ces, con 45 kilometri di piste interamente collegate, ad un’altitudine compresa tra i 1404 e i 2357 metri. È possibile accedere alle piste dalla Cabinovia Tognola, a sud di San Martino di Castrozza, o tramite la seggiovia Ces, posta al lato occidentale del paese. Sviluppate su pendii con esposizioni varie, che garantiscono condizioni ottimali di neve sia al mattino che a pomeriggio inoltrato, le diverse piste costituiscono un circuito interessante e molto divertente, di ogni livello e difficoltà.

Colverde - Rosetta

Situate sul lato lato orientale di San Martino di Castrozza, la Cabinovia Colverde  e la Funivie Rosetta permettono di raggiungere in meno di 20 minuti l’Altopiano della Pale di San Martino. Due piste di lunghezza considerevole scendono dal Rifugio Colverde fino in paese: dotate di innevamento programmato e di illuminazione per lo sci notturno d’inverno, e adatte a ogni tipo di sciatore, costituiscono d’estate un buon punto di partenza per passeggiate ed escursioni verso i rifugi Colverde e Rosetta.

Prà delle Nasse

Il campo scuola Prà delle Nasse è il luogo ideale dove imparare a sciare: comodissimo da raggiungere anche a piedi dal paese, dispone di due ampie piste servite da un doppio skilift e da un tappeto, adatto alle prime lezioni di sci per grandi o bambini. Il Prà delle Nasse dispone inoltre di una vasta area dedicata al divertimento sulla neve, il Nasse Park, con pista per gommoni, bob e slittini.

Passo Rolle

La ski area Passo Rolle è situata ai piedi delle Pale di San Martino, a oltre 2000 metri di quota e proprio per questo motivo offre tradizionalmente una lunga stagione sciistica. Le condizioni meteo particolarmente favorevoli consentono infatti un’apertura anticipata rispetto alle altre piste già a fine novembre, permettendo di sciare solitamente fino a dopo Pasqua. Le piste del Passo Rolle sono adatte ad ogni sciatore, dal principiante al discesista più esperto. L’innevamento sempre ottimale e la quotidiana manutenzione dei tracciati, permettono al Passo Rolle di offrirvi delle piste con standard qualitativi molto elevati.

Freeride & Freestyle

Per gli amanti del freestyle, la zona offre ben 3 Snowpark: il San Martino Snowpark, situato sull’Alpe Tognola, offre linee molto lunghe di diversi gradi e difficoltà, oltre a una nuovissima Family Fun Line per il divertimento dei più piccoli. Al Passo Rolle, il Rolle Railz Park permette ai riders di divertirsi anche nelle prime giornate di Primavera mentre al Colverde Snowpark è possibile accedere alle strutture anche durante le sere di apertura notturna, 3 volte a settimana. Gli amanti del Freeride potranno invece scoprire vasti territori, in suggestivi itinerari nei boschi alle quote più basse o in ampi spazi aperti oltre i 2000 metri. È possibile trovare in ogni momento della stagione invernale discese in neve fresca e polverosa, gobbe, salti naturali, canalini e molto altro. Per imparare o perfezionare la tecnica o per avere preziosi suggerimenti, sono a disposizione i maestri delle due Scuole di Sci di San Martino.

Sci Nordico

La zona di Primiero – San Martino di Castrozza offre la possibilità di cimentarsi anche nello Sci nordico: più circuiti in diverse località della Valle e non solo consentono di praticare questo sport immergendosi in scenari naturali straordinari anche in notturna. Ben 30 chilometri di tracciato ben battuto, come la pista di Calaita, 8 chilometri di pista a 1600 metri d’altitudine con vista sul Cimon della Pala, o il circuito di Passo Cereda, di circa 15 chilometri. Infine i 2 anelli della pista delle Pèze a Imèr nel fondovalle, e il Centro Fondo di San Martino; quest’ultimo si trova in posizione facilmente raggiungibile dal paese, ed offre tre percorsi per un totale di 9 chilometri, snodandosi sul pianoro soleggiato di Prà delle Nasse, mentre una pista più difficile si inoltra nel fitto bosco di abeti oltre il Rio Valcigolera verso il Colfosco.

Sci alpinismo

Le Pale di San Martino e la catena del Lagorai offrono infinite possibilità per percorrere e scoprire itinerari Scialpinistici di ogni lunghezza e difficoltà: dalle semplici varianti fuori pista a veri e proprie traversate in ambienti aperti e particolarmente suggestivi, anche a stagione inoltrata le possibilità di fare una bella discesa non mancano mai.

Escursioni con racchette da neve

Nella zona di San Martino e Passo Rolle sono molti i percorsi lungo i quali le Guide Alpine insegnano a muovere i primi passi con le racchette da neve, o conducono i più esperti alla scoperta di itinerari affascinanti di rara bellezza. Dai Piani della Cavallazza ai Laghetti di Colbricon, dalla Val Venegia all’Altopiano delle Pale, dal Lago di Calaita alla Cima Rosetta sono infinite le possibilità di scoprire ogni giorno qualcosa si nuovo, in un magico ambiente innevato dal fascino unico.

DOVE SIAMO

Hotel Centrale

Via Passo Rolle 74, 38054

San Martino di Castrozza TN

Dolomiti – Italia

GPS: 46.261766, 11.800790

CONTATTI

Tel. 0439 68083

Fax 0439 768933

Mail: info@hcentrale.it